Spedizioni GRATIS in 24/48 ore e Pagamenti Sicuri | tel: +39 3491831976 email: info@capellissimo.com



Stempiature a 20 anni, come evitare la Calvizie Uomo

Pubblicato da Capellissimo Staff il

Notare la prima stempiatura a 20 anni, da un pò di tempo sta diventando un fatto piuttosto comune. Un Uomo solitamente comincia a perdere i capelli intorno ai 30, a cosa si deve questo fenomeno in età giovane? In questo articolo vedremo quando si tratta di stempiatura fisiologica, e quando è sintomo di una futura perdita dei capelli. In oltre indicheremo i rimedi più efficaci per contrastare la caduta.

Stempiatura Fisiologica

Parlando di Capelli maschili, la stempiatura è fisiologica quando si superano i 30 anni. Il diradamento dei capelli, nella zona delle tempie, non indica un alta probabilità di diventare calvo, se questo fenomeno si manifesta in questo periodo della vita. Il discorso cambia, quando ciò avviene prima. Infatti a 20 anni la stempiatura non è fisiologica, potrebbe invece essere stimolata da una non corretta e sana alimentazione. Questo spiegherebbe, fra l’altro l’aumento dei casi fra i giovani.

Sto perdendo i capelli a 20 anni

Quando i capelli cominciano a cadere a 20 anni, è normale che si abbia paura di diventare calvo, ma la prima cosa da fare é rimanere tranquilli. Molti ragazzi pensano “se sto stempiando diventerò calvo”, anche se in realtà esiste la probabilità di perdere i capelli, ma si è ancora in tempo per limitare, se non risolvere il problema.

Paura di diventare calvo

Nessuno desidera perdere i capelli, né tanto meno diventare calvi, ma farsi prendere dalla paura e dall’angoscia non è la soluzione. Molto spesso, queste emozioni negative possono influire nell’accelerare il fenomeno della perdita. La calvizie, oltre a cause ereditarie è spesso legata allo stress. Quindi è importante far passare la paura di diventare calvo, sapendo che esistono delle soluzioni valide, e che una stempiatura non porta sempre alla calvizie.

Stempiatura a 20 anni. Rimedi

Quando a 20 anni compaiono le prime stempiature, e si nota una perdita dei capelli, esistono rimedi che possono, se non risolvere il problema, per lo meno limitarlo. Ciò si deve al fatto, che in questa fase, i prodotti anticaduta si rivelano molto efficaci. Questi cosmetici hanno lo scopo primario di fermare la caduta dei capelli, così facendo sarà possibile salvare la capigliatura. In un nostro articolo abbiamo approfondito la funzione dei prodotti anticaduta, e spiegato i risultati che possono offrire, ti suggeriamo di leggere l’articolo.

shampoo anticaduta

Come far ricrescere i capelli persi

Nel paragrafo precedente, vi abbiamo suggerito di non farvi prendere dal panico, questo perché lo stress stimolerà la perdita dei capelli. Non solo, la paura di diventare calvi, potrebbe farvi commettere degli errori. Il primo fra tutti, è quello di credere che esistano delle cure definitive alla calvizie, oppure che ci siano dei prodotti o rimedi naturali per far ricrescere i capelli. Purtroppo ad oggi, non esiste un farmaco, o una soluzione naturale, per riottenere i capelli ormai caduti. Ciò può verificarsi unicamente in caso di calvizie temporanee. Ad esempio legata allo stress o a trattamenti medici. Quando terminerà la causa che provoca la perdita, i capelli torneranno a crescere naturalmente. Seppur si consiglia sempre di curarli con attenzione. Evitate quindi i prodotti miracolosi, nessuno di questi farà ricrescere i capelli caduti.

Stempiatura a 20 rimedi naturali

Quando le stempiature cominciano a comparire, i prodotti anticaduta sono particolarmente efficaci. Però esistono anche dei rimedi puramente estetici, che si possono abbinare alle soluzioni contro la perdita dei capelli. È ovviamente possibile coprire le stempiature, sfruttando il taglio dei capelli, ad esempio con un riporto dalle zone più voluminose. Vi sconsigliamo invece il riporto dei nostri nonni, che oggi risulterebbe un pò ridicolo.

Come posso nascondere la stempiatura

Oltre al taglio per coprire le stempiature, esistono dei cosmetici, in grado di fare apparire i capelli più voluminosi. Queste sono le Microfibre di Cheratina. Si tratta di delle speciali polverine, che applicate sui capelli, li rendono istantaneamente folti e voluminosi. Migliorando il look della chioma, e dando un senso di appagamento in chi le utilizza. Precisiamo che questi cosmetici, non influiscono sulla perdita dei capelli, ma sono una soluzione estetica. Se vuoi saperne di più sulle Microfibre di Cheratina, ti suggeriamo un nostro articolo molto dettagliato.

microfibre cheratina

Perdita dei capelli a 20 anni

In questo articolo ti abbiamo indicato cosa fare per evitare di diventare calvi a 20 anni. Puoi approfondire ogni singolo argomento, visitando gli articoli più dettagliati. Il nostro blog, contiene numerosi interventi sull’argomento. Il nostro consiglio è quello di affrontare la situazione con tranquillità, anche perché oggi è possibile superare il problema.

 

capellissimo

Seguici sui nostri canali Social, troverai tantissime notizie e informazioni, Facebook, Instagram, YouTube e contattaci telefonicamente oppure via Whatsapp al numero 3491831976

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati